HomeBlogBlack Ops Cold WarTutti i dettagli del nerf di A...

Tutti i dettagli del nerf di Aug e Faar su Warzone

Ecco una recente analisi di TheXclusiveAce in merito ai recenti nerf, e ulteriori fix degli accessori.

Nerf AUG

È stato apportato un’ulteriore nerf al rinculo e ora l’arma risulta più difficile da controllare.

Nello specifico sembra aumentato il tempo di centramento tra ogni raffica, ovvero il tempo che si impiega per tornare a centrare la mira sul bersaglio dopo aver sparato una raffica.

In questo modo se si spara molto velocemente, non c’è un tempo sufficiente per ritornare a centrare il bersaglio esattamente nel punto di origine e quindi il rinculo risulta aumentato. E’ una buona modifica, sensata su questa arma.

Nerf FFAR

In questo caso si vede un’incremento del tempo di ingresso in modalità mirino.

Questo nerf potrebbe per certi versi orientare gli utenti alla scelta delle SMG per gli scontri ravvicinati, che fino ad oggi erano spesso e volentieri sostituite dal FFAR. Non è cambiato il danno o la portata di danno effettiva per cui resta ancora un’arma molto valida.

Groza con Canna militare CMV da 16,5”

Quanto al Groza equipaggiato con la canna CMV, in questo caso c’è stato un nerf, che ha ridotto la portata di danno effettivo, che fino a ieri risultava infinita (praticamente un bug) con questa canna che aumentava il danno.

Ora questa canna riduce la portata, con una distanza di drop off dei proiettili diminuita. Di fatto il Groza equipaggiato con questa canna risulta una valida soluzione come fucile d’assalto per spazi stretti. E specialmente dopo il nerf del FFAR, ora questa build rappresenta un’ottima alternativa, con un tempo di mira ridotto, una mobilità maggiore, e quindi un conseguente ttk potenziale piu basso.

Impugnatura posteriore

Aggiustata, con una riduzione effettiva del tempo di ingresso in modalità mirino. Questo si può notare molto bene sulle mitraglitrici leggere e sui fucili di precisione.

Impugnatura serpent e rivestimento elastico GRU sono le migliori soluzioni.