img_4694

Treyarch svelerà a breve i cambiamenti di Black Ops Cold War rispetto alla Beta

In risposta ad un utente su Reddit, Treyarch ha confermato che la prossima settimana, prima del lancio, sarà pubblicato un post con tutti i miglioramenti e i cambiamenti che sono stati effettuati dalla beta.

Treyarch inoltre conferma che questo post arriverà solo poco prima del lancio perchè al momento ci sono dettagli più importanti ancora da illustrare ai giocatori (ad esempio il sistema di progressione).

d2dbabbe-4f59-4b5d-8f49-4665b02d0ef6

Record di download per la beta di Black Ops Cold War

Il profilo ufficiale di Call Of Duty ha dichiarato che la Beta di Black Ops Cold War è stata la Beta più scaricata della Saga di Cod, superando il precedente record riguardante l’Alpha del titolo.

img_3431.jpg

Stasera nuova patch su Black Ops Cold War (patch-notes in italiano)

Ecco i fix che gli sviluppatori hanno rilasciato per migliorare la beta:

Miglioramenti stabilità

– Risolto un crash che poteva verificarsi se il tracciamento del punteggio del giocatore non era impostato correttamente

– Risolto un crash che poteva verificarsi in alcuni casi quando un giocatore disconnesso stava per ricevere il credito per un’uccissione.

PC

– Risolto un problema per cui gli amici di Activision venivano mostrati offline quando erano online.

img_5371

Come gioca un cheater sulla beta di Black Ops Cold War

Ecco una clip dove è possibile analizzare la visuale di gioco di un cheater / hacker sulla beta del gioco.

Come vedrete si potranno attivare, tramite software, diverse funzionalità come ad esempio quella che permette di vedere attraverso i muri.

Speriamo Treyarch intervenga prontamente per avere il gioco al lancio con un anti-cheat importante.

Ringraziamo TGR.

e5c487e8-53c7-496c-863c-6826716f046e

Nuova patch Beta Black Ops Cold War (patch-notes in italiano)

Treyarch ha rilasciato questa notte un aggiornamento interno per risolvere diversi problemi nella beta. Vediamo le novità :

SCORESTREAKS

Ottimizzazione del punteggio / ricompense

– Regolazione del punteggio modificata per offrire un tasso di guadagno punti più coerente in tutte le modalità di gioco.

– È stata notata una disparità nell’ottenere le Scorestreak tra le modalità di gioco. Nella modalità Dominio ne sono state guadagnate ed usate in quantità maggiore, mentre in TDM in quantità minore. Questa nuova modifica riporta il sistema di guadagno delle Scorestreak a quella inserita durante la beta di PS4.

– Treyarch è d’accordo con il feedback di alcuni giocatori sul fatto che in media, in una partita un player che totalizza dalle 6 alle 9 uccisioni di fila, non vengono ricompensati abbastanza dal sistema Scorestreak. Questo aggiornamento aumenta questi valori di punteggio per ricompensare meglio questa fascia di giocatori.

Costi delle serie di punti

– Costi rettificati per tutte le serie di punteggi nella beta.

– Il processo di selezione dell’esatto tasso di guadagno di Scorestreak che risulta positivo per la maggior parte dei giocatori richiederà ancora diversi upgrade e ulteriori feedback. Ciò consentirà al team di sviluppo di valutare meglio i vari feedback dopo questa Open Beta CrossPlay per avere le Scorestreaks in una posizione solida per il lancio.

Tempo di riutilizzo delle Scorestreak

– Aumentato il tempo di attesa per riutilizzare gli aerei spia per limitare il loro numero in cielo a non più di uno contemporaneamente.

STABILITÀ

– Risolto un crash che poteva verificarsi quando ci si univa in una partita in corso in cui gli oggetti non venivano generati correttamente.

– Risolto un arresto anomalo su PC che poteva verificarsi all’avvio se Windows era impostato su determinate lingue con il formato di data “GG.MM.AAAA” (ad esempio, finlandese e tedesco).

– Ulteriori miglioramenti generali alla stabilità su tutte le piattaforme.

BUG RISOLTI

– Risolto un problema per cui un giocatore poteva spawnare fuori dalla mappa in Cartel all’inizio di una partita.

d2dbabbe-4f59-4b5d-8f49-4665b02d0ef6

I cheater / hacker invadono subito la beta di Black Ops Cold War

Neanche il tempo di iniziare la seconda settimana di beta multiplayer che cominciano a circolare le prime clip di persone che utilizzano hack sul gioco.

I cheater hanno quindi già iniziato a rovinare l’esperienza di gioco all’interno della beta.

Come interverrà Treyarch per fermare fin da subito questo enorme problema che abbiamo da mesi invece su Modern Warfare e Warzone con Infinity Ward ?

img_4703

Premio Beta al livello 10 Black Ops Cold War

Chiunque arriverà al livello 10 durante la beta, sbloccherà nel gioco completo, al lancio, il progetto arma “Mutual Animosity” per il Type 821.

Ecco il trailer che mostra la variante in-game.

d2dbabbe-4f59-4b5d-8f49-4665b02d0ef6

Nuove modifiche alla beta di Black Ops Cold War

Ecco le modifiche apportate nella seconda settimana di beta :

Movimento

-Ridotta la velocità dell’impulso iniziale della scivolata e la durata della scivolata leggermente ridotta.

-Velocità della scivolata notevolmente ridotta con l’accessorio Duster Stock in dotazione.

Armi

-Milano 821: gamma di riduzione del danno ridotta.

-AK-47: rinculo leggermente ridotto.

-M16: tempo tra le raffiche aumentato da 0.216s a 0.233s.

-Type 63: rinculo ridotto.

-RPD: diffusione del fuoco in hipfire leggermente ridotto.

-Gallo SA12: danno a medio raggio modificato. Ora l’arma richiederà tre colpi per uccidere invece di due a medio raggio.

Accessori

-Agency Suppressor: ridotti alcuni bonus di rinculo.

Potenziamenti da campo

-Microfono da Campo: la portata in cui il Microfono da Campo può rilevare i giocatori che sono accovacciati, mentre camminano mirando o si muovono ma non corrono è stata ridotta.

Equipaggiamento

-Granata a frammentazione: ridotto il danno sulla metà esterna del raggio dei danni da esplosione della granata a frammentazione.