HomeBlogBlack Ops Cold WarPatch notes in italiano update...

Patch notes in italiano update Black Ops Cold War e Warzone

Nella notte Treyarch ha rilasciato un piccolo aggiornamento interno che risolve alcuni problemi. Ecco le patch notes nel dettaglio:

GLOBALI

Armi

-Aggiunta arma ZRG 20mm

UI

-Risolto problema di visualizzazione del reticolo di mira “Oni”, che appariva troppo scuro.

MULTIGIOCATORE

Mappe

-Chiusi alcuni exploit nella mappa Miami Strike.

Serie di uccisioni

-Incrementato il danno di esplosione degli RC-XD, in modo che uccidano anche i nemici che hanno equipaggiamento la corazza.

Progressione mimetiche

-Risolto un bug per cui la categoria di mimetiche “Scienza” per l’RPG-7 non veniva tracciata correttamente.

-Risolto un bug per cui la categoria di mimetiche “Classico” per la balestra R1 Shadowhunter non veniva tracciata correttamente.

ZOMBIES

Stabilità

-Risolti problemi di stabilità relativi alle mod munizioni.

Epidemia

-Risolti crash relativi agli obiettivi.

-Risolti problemi di stabilità relativi all’attacco dei Krasny Soldier.

-Risolti problemi di stabilità relativi alle Reliquie Drago.

-Risolti problemi di stabilità relativi alle armi acquistate dai muri.

-Risolti problemi di stabilità relativi all’obiettivo Protezione.

-Risolti numerosi problemi di stabilità generale.

Dead Ops Arcade 3

-Aggiustati gli xp ottenibili.

-Aggiustato il sistema di donazione vite.

-Risolti numerosi problemi relativi agli scudi, alla stanza del destino, alle stanze bonus, alle varie ondate di nemici, ai nemici ragno e alle palle Tesla.

-Risolto bug relativo alla sfida “Damage Delivery”.

-Risolto bug relativo alle classifiche.

Crea una classe

-Risolto un problema che causava uno sblocco istantaneo di tutte le ottiche dell’arma R1 Shadowhunter.

Carneficina (esclusiva playstation)

-Aggiustata difficoltà nelle ondate più alte.

-Aggiunti gli zombies super veloci.

-Aggiustati i ratei di spawn e la velocità di movimento dei nemici in modo da eguagliare le altre modalità.

CAMPAGNA

UI

-Risolto un problema della UI che appariva nella sezione “Dettagli Giocatore” quando si usavano mouse e tastiera.