HomeBlogBlack Ops Cold WarInvasione Zombie iniziata su W...

Invasione Zombie iniziata su Warzone

In una nota sul blog ufficiale del gioco, Activision ha confermato che gli zombie stanno iniziando ad invadere la zona sud di Verdansk, più precisamente il Gulag. Ecco nel dettaglio il messaggio tradotto:

“Attenzione a tutti gli operatori di Verdansk.

Il sistema di trasmissione di emergenza ha emesso un avviso di contagio minore per la zona sud-orientale di Verdansk che comprende l’epicentro del miasma (“nave fantasma” Vodianoy) e i territori immediatamente a est, compreso il complesso della prigione di Zordaya e le aree circostanti. Inoltre, esploratori di ricognizione del terreno in collaborazione con uno squadrone di supporto aereo multilaterale dell’Armistizio, hanno determinato l’esistenza di anomalie all’interno di questa regione di Kastovia. La seguente guida è stata approvata per tutti gli operatori militari che lavorano nella grande area di Tavorsk:

Si consiglia di esercitare la massima cautela: la ricognizione all’interno di queste zone anomale confermate di recente può provocare ulteriori conflitti, poiché rapporti speculativi indicano forze secondarie di origine sconosciuta che ora risiedono sia all’interno del complesso carcerario che nei punti di interesse del relitto completamente compromessi.

Le forze ostili sono descritte come avvizzite, mostrano un aspetto cadaverico e sono prive di funzione cognitiva di contrasto. Se dovessi incontrare questi ostili anomali, non dovresti dargli tregua. Successivamente, si raccomanda un ritiro combattivo, esfiltrazione immediata e successiva fumigazione.

Allerta: il livello del protocollo di contenimento non è stato aumentato, poiché queste minacce sembrano essere contenute principalmente nella zona meridionale del settore 5 e gli operatori nelle regioni circostanti dovrebbero procedere normalmente. I modelli informatici si aspettano che le attività anomale cessino a breve e non è prevista una conflagrazione.

Resta concentrato ed esegui la missione.”