HomeBlogBlack Ops Cold WarEurogamer conferma Call of Dut...

Eurogamer conferma Call of Duty WW2 Vanguard

Nuovi reports da parte di EuroGamer vanno a confermare (e smentire) i precedenti dettagli trapelati dal leaker ModernWarzone questa settimana su Cod 2021. Ecco un rapido recap di quanto detto dalle loro fonti verificate:

Confermate secondo Eurogamer:

⁃ Call of Duty quest’anno torna alla Seconda Guerra Mondiale

⁃ È in fase di sviluppo presso gli Sledgehammer Games Studios

⁃ Uscita prevista pe fine del 2021

⁃ Il gioco, che secondo ModernWarzone viene chiamato con il nome in codice “Call of Duty WW2: Vanguard”, corrisponderà al nome finale con il quale verrà pubblicato il gioco

⁃ Call Of Duty: Vanguard avrà un’ambientazione tradizionale della Seconda Guerra Mondiale. Eurogamer smentisce quindi i leaks di ModernWarzone che riportavano che “l’intero gioco si svolge in una linea temporale alternativa in cui il 1945 non corrisponde con la fine della seconda guerra mondiale”, ed è ambientato negli anni ’50

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere un ritorno al passato nel prossimo Call Of Duty?