img_3497.jpg

Quello che ci aspetta dalla Season 6 di Modern Warfare

Ecco un breve riassunto di tutti i leaks di dataminers e leakers sulla Season 6:

– Diverse nuove armi sono state trovate nei file di gioco:

– AA-12 ( Fucile a canna liscia )

– Remington 700 ( Fucile tattico / cecchino )

– As-Val ( Fucile d’assalto )

– Secondo i leaker ci potrebbe essere un secondo evento all’interno di Warzone.

– Cambiamenti alla mappa, in particolare il possibile arrivo di una Metropolitana.

– Gli operatori della Season 6 potrebbero essere Farah, Nikolai e un secondo nuovo operatore femminile interpretato da April Nicol.

– Non ci sono ancora dettagli sulle mappe Multiplayer che verranno aggiunte.

– Diverse nuove modalità per Warzone sono state trovate nei file di gioco, tra cui una presunta modalità Zombie.

 

img_3345.jpg

Nuove playlist modalità disponibili su Warzone e Modern Warfare

È stato rilasciato il playlist update di questa settimana:

MULTIPLAYER

Aggiunte:

– Moshpit Faccia a Faccia 3vs3

– Reinfezione Guerra Terrestre

– Rinforzo

Rimaste:

– Torneo Gunfight

– Progetti Scontro

– Guerra Terrestre classica

– Shoot the Ship

WARZONE

– Incentivo quartetti ( in arrivo nel fine settimana)

– Battle Royale solo, duetti, terzetti e quartetti

– Denaro sporco terzetti

Rimosse:

– Zuffa Warzone a squadre

img_3701

Si inizia a parlare di Warzone Mobile

Una nuova offerta di lavoro di Activision, che è stata recentemente postata sul sito Web della società, fa pensare ad un possibile arrivo di Warzone in versione mobile. L’elenco afferma che questa persona avrà il ruolo di “raccogliere, adattare e fornire le funzionalità essenziali presenti su Warzone nella versione console e PC del titolo per poi inserirle in una versione mobile”. Non ci resta che aspettare ulteriori dettagli.

img_3643

Buone e cattive notizie cheater su Call of Duty

Activision è riuscita a vincere la battaglia legale contro l’azienda che realizza cheats per Mw e Warzone, recapitando al CEO dell’azienda una lettera di immediata cessazione dell’attività. I prodotti venduti sono stati disattivati permanentemente su più 3000 utenti e le vendite dei nuovi prodotti chiuse. Ma la guerra contro i cheater sembra non avere mai una fine.

Infatti, nonostante si parli di un gioco non ancora uscito sul mercato, ci è stato comunicato in queste ore che un’azienda sta già vendendo appositi cheat per Cod Black Ops Cold War.

Vi invitiamo come sempre ad evitare di usare cheat di qualsiasi tipo nei videogiochi, sia perché si rischia un ban permanente del proprio profilo e anche per il danno morale che viene fatto alla community.