img_8279

Verdansk cambiata su Warzone

Il noto leaker TheGhostOfHope ha trovato nei file di gioco quella che sembra essere l’immagine della mappa di Verdansk dopo il presunto evento dell’11 Marzo.

Dall’immagine (che non si può pubblicare per motivi di copyright) si nota una Verdansk completamente cambiata e a proposito due teorie :

1. contaminata dagli zombies con conseguente nuke;

2. una mappa invasa dalla lava per un’eruzione di un vulcano (nella schermata dell’arrivo della nave lui pensa che sopra il Gulag ci possa essere un vulcano vicino le montagne).

Al momento prendiamo queste teorie con le pinze in attesa di capire il significato di questa presunta immagine di Verdansk modificata.

img_8828

Ambientazione Nuovo Cod 2021

Secondo il noto insider Victor, che già in passato aveva svelato in anteprima i nuovi capitoli della saga, pubblicando questa immagine, sembra alludere a un titolo nella Seconda Guerra Mondiale da parte della Sledgehammer Games.

Questo però è in conflitto con le indiscrezioni di altri leaker che dicono invece l’ambientazione del 1950, ma a prescindere sembrerebbe che avremo un altro titolo ambientato in passato.

Queste informazioni non sono tuttora confermate e consigliamo di prenderle con le pinze fino a quando non ci sarà una rivelazione ufficiale del titolo.

img_8733

Finalmente Remastered in arrivo?

Una fonte anonima sul sito 4chan ha recentemente rivelato diverse notizie riguardo a Mw2R Multiplayer e Mw3R: Secondo l’ultente i due giochi dovrebbero uscire intorno a Maggio – Luglio.

Mw2r otterra quindi la sezione multigiocatore rimasterizzata mentre sembrerebbe che Mw3r verrà rilasciato senza essa (come visto già con Mw2 Campaign remastered).

Beenox ha già sviluppato la campagna remastered di Mw3r mentre adesso stanno ultimando il multiplayer di Mw2, ormai quasi finito.

Infinity Ward aveva in programma di rilasciare mappe remasterizzate di Mw2 su Modern Warfare 2019, come Terminal ma non sono più state sviluppate, visto che il team di sviluppo si sta dedicando al sequel della saga.

Sembrerebbe inoltre che la decisione di farl uscire il multigiocatore del titolo adesso derivi dal fatto che Cold War, nonostante un ottimo lancio, stia gradualmente perdendo utenza ed il Multiplayer di Mw2r servirà a colmare quel vuoto di giocatori.

Secondo la fonte potrebbe esserci un Battle Pass interno, ma non ci saranno tutti quei contenuti estetici come visto su Cod4 (modern warfare remastered 2016) remastered.

Vi ricordiamo che ciò che è stato riportato deriva da fonti non confermate e quindi vi invitiamo a prendere queste informazioni con le pinze perché, fino a nuove conferme, quanto detto sono solo delle voci non verificate.

img_7820

Test su SBMM Black Ops Cold War

In un recente video, il noto youtuber TheXclusiveAce ha spiegato l’esito dei suoi test relativi allo SBMM.

Di seguito un sunto dei punti più importanti.

K/D e punti per minuto

È emerso che c’è una netta correlazione, sebbene non perfettamente lineare, tra il proprio rapporto k/d e il k/d medio della lobby. In modo analogo, sebbene meno marcato, si nota anche la correlazione tra il proprio valore di “punti per minuto”, con il valore medio della lobby.

Partite recenti

Nel match making vengono considerate solamente le partite recenti, non la media globale.

Non si sa ancora di preciso se vengano considerate le ultime 3, 5 o 10 partite (o più).

Complessivamente lo SBMM di Cold War sembra pressoché identico a quello di MW.

Ping e abilità

È emerso che gli account con abilità migliori (k/d elevato e punti per minuto elevati) hanno mediamente anche un ping più alto, e viceversa.

Su questo aspetto però l’evidenza è davvero molto lieve e serviranno quindi ulteriori indagini.

Bilanciamento squadre

Se il match making serve a mettere insieme i giocatori in una lobby, il bilanciamento squadra serve invece successivamente, per ripartire equamente i giocatori tra le squadre. In tal senso su Cold War il bilanciamento risulta ben fatto.

In certe lobby però, se non vengono trovati giocatori con abilità simili, i giocatori più forti potrebbero trovarsi ad affrontare partite difficili, a causa delle basse abilità dei compagni di squadra.

Idee errate e conclusioni

Lo SBMM non serve a trovare altri 11 cloni identici da mettere nella stessa lobby, ma quello che conta è la media.

Quindi potranno esserci giocatori più forti e meno forti, ma mediamente la lobby avrà valori simili a quello del giocatore.

– Non possiamo parlare di un vero SBMM, in quanto vengono considerate le partite recenti, e questo tecnicamente non è un vero e proprio SBMM.

Ad ogni modo si tratta di un arrangiamento fatto per garantire una longevità maggiore e non per giocare contro giocatori simili.

In uno SBMM vero, ogni partita risulterebbe sistematicamente più difficile, e questo di fatto non accade.

store-4156934_1280

Black Friday: Offerte Amazon

E’ iniziata la settimana delle offerte Amazon del Black Friday dove già in queste ore, sono presenti numerose offerte. Tramite queste offerte Amazon ci dà un leggero assaggio di quello che sarà poi il vero e proprio Black Fiday.
Innanzitutto, vi invitiamo a iscrivervi su Amazon in due modi:
  • Con il codice STUDENT5 avrai uno sconto da 5€ su Amazon.it. Basta iscriversi al periodo d’uso senza costi aggiuntivi di Prime Student e usare il codice STUDENT5 al termine del tuo primo acquisto da cliente Prime Student. Con Prime Student hai un periodo d’uso di 90 giorni senza costi aggiuntivi ad Amazon Prime, e include Prime Video (così puoi finalmente metterti in pari con The Boys e vedere Borat – seguito di film), 2 milioni di canzoni in streaming senza pubblicità con Amazon Music Prime, Prime Gaming e, chiaramente, le spedizioni veloci e illimtate di Amazon Prime. Dopo i 90 giorni d’uso, l’iscrizione a Prime Student costa solo 18€/anno, e puoi cancellarla quando vuoi.
  • ISCRIVITI
  •  
  • Non sei uno studente? Ecco i link per Iscriverti ad Amazon Prime: Link
  • Amazon Music:
  • Accesso illimitato a 70 milioni di brani: incluse le ultime uscite, gli artisti ed album più celebri e migliaia di playlist e stazioni radio
  • Musica nuova sempre: accesso immediato alle ultime uscite
  • Ascolto senza pubblicità: nessuna interruzione e alta qualità audio
  • Ascolto offline: scarica la tua musica preferita ed ascolta ovunque ti trovi
  • Ascolto senza mani con Alexa: incluse esclusive funzionalità per il controllo vocale
  • DOPO I 3 MESI DISDITI QUANDO VUOI
  • CLICCA SOTTO AL BANNER

Amazon Business:

Amazon Business è un negozio online per le aziende che combina la scelta, la convenienza e il valore che i clienti di tutto il mondo hanno imparato a conoscere e ad amare con nuove funzionalità specifiche per aziende, comprese la visualizzazione di prezzi al netto dell’IVA, l’approvazione degli ordini, il download delle fatture e gli strumenti di gestione delle spese. I vari venditori concorrono alla vendita degli articoli gestiti a magazzino (i cosiddetti SKU) ai termini più vantaggiosi per i clienti. Si tratta di una specie di “asta inversa” in cui i clienti risparmiano tempo, denaro e riducono gli ostacoli dei processi di acquisto.

Entra a far parte di questo fantastico Programma:

CLICCA SOTTO AL BANNER

Scopriamo insieme i prodotti

Categoria Gaming


 

Prodotto Prezzo Top

44,99 invece di 59,99 Link Prodotto

 
 

Altri articoli in promozione

Dispositivi Amazon   Oltre il 50% di sconto

Offerte lampo             Fino al 50% di sconto

Meno di 20 euro         centinaia di prodotti

Offerte Samsung        Fino al 31 %

Offerte Huawei           Fino al 31 %

 

Per non perdere nessuna offerta su Amazon, seguici nel nostro canale telegram, dove potrai trovare tantissime offerte disponibili sul Black Friday

img_7735

Futuro di Call of Duty e indiscrezioni sfiziose

In queste ore il leaker The CheeseBurger Boys ha rilasciato curiose informazioni sul futuro della saga e non solo.

– Uscirà Modern Warfare 2 come prossimo titolo Infinity Ward;

– La campagna Remastered di MW3 è in lavorazione dal 2018 ma non si è deciso se verrà rilasciata sul mercato;

– Sledgehammer Games ha lavorato con Raven Software su Cold War ma tensioni fra le due aziende hanno portato a far intervenire Treyarch.

Vi ricordiamo che queste informazioni non sono state al momento confermate da nè Activision nè da Infinity Ward, e sono assolutamente da prendere con le pinze. Non appena si avranno dettagli ufficiali li riporteremo immediatamente.