HomeBlogBlack Ops Cold WarBuone e cattive notizie cheate...

Buone e cattive notizie cheater su Call of Duty

Activision è riuscita a vincere la battaglia legale contro l’azienda che realizza cheats per Mw e Warzone, recapitando al CEO dell’azienda una lettera di immediata cessazione dell’attività. I prodotti venduti sono stati disattivati permanentemente su più 3000 utenti e le vendite dei nuovi prodotti chiuse. Ma la guerra contro i cheater sembra non avere mai una fine.

Infatti, nonostante si parli di un gioco non ancora uscito sul mercato, ci è stato comunicato in queste ore che un’azienda sta già vendendo appositi cheat per Cod Black Ops Cold War.

Vi invitiamo come sempre ad evitare di usare cheat di qualsiasi tipo nei videogiochi, sia perché si rischia un ban permanente del proprio profilo e anche per il danno morale che viene fatto alla community.