HomeBlogBlack Ops Cold WarAggiornamento cheaters present...

Aggiornamento cheaters presenti su Warzone

Dopo le enormi proteste della community e dei pro player di questi giorni, Activision pochi minuti fa ha annunciato che solo nella giornata di oggi sono stati bannati più di 60 mila account di cheaters, e ha dichiarato di avere tolleranza 0 per chi usa trucchi.

In totale, dal lancio di Warzone sono stati bannati più di 300 mila account.

Inoltre, Activision ha dichiarato che quest’anno i team di sicurezza e rinforzo provvederanno ad inserire misure aggiuntive per limitare la presenza di cheater e di siti di vendita di cheat.

Tra le aree da migliorare, Activision ha specificato dei “miglioramenti al software anti-cheat interno al gioco”, quindi ha confermato per la prima volta la presenza di un anti-cheat.

Infine, Activision ha annunciato che da oggi in poi sarà Raven Software a fornire aggiornamenti mensili sull’anti-cheat alla community, e a volte questi aggiornamenti saranno addirittura settimanali.