img_7820

Patch notes italiano Black Ops Cold War

Treyarch ha rilasciato le patch notes dell’aggiornamento interno avvenuto poco fa.

Eccole nel dettaglio:

Multigiocatore

Playlist:

⁃ aggiunta Nuketown 24/7 alle playlist veterano in partita veloce.

Stabilità:

⁃ risolto un raro crash che poteva verificarsi durante la riproduzione di postazione.

⁃ risolto un raro crash che poteva verificarsi durante il ping delle posizioni.

⁃ risolto un raro crash che poteva verificarsi durante il caricamento in una partita multigiocatore.

Zombi

Progressione

⁃ Risolto un problema che consentiva ai giocatori di guadagnare più XP armi di quanto previsto in Zombi durante gli eventi 2XP arma.

Questa correzione include una nuova regolazione generale degli XP delle armi, che si tradurrà in un più rapido livellamento generale delle armi nella modalità zombi.

img_5949

Nuova mappa multiplayer Modern Warfare

Dopo la conferma di uno sviluppatore di Infinity Ward dell’arrivo di nuovi contenuti per il titolo ma non come Season 7, fra i leakers si vocifera l’uscita di questa mappa multiplayer (tratta dalla campagna del gioco) trovata sempre nei file di gioco diverso tempo fa. Stiamo parlando di Airbase.

Ringraziamo Mw2OG.

img_4763

Brevetto classi armi sui social per Call of Duty

Nel settembre del 2019 Activision ha depositato un brevetto che potrebbe presumibilmente consentire ai giocatori di condividere i propri equipaggiamenti di armi sui social. A partire dal 17 novembre 2020, questo brevetto è stato approvato.

Il brevetto offre una spiegazione esauriente su quali aspetti dell’ equipaggiamento possono essere condivisi:

⁃ Configurazioni delle armi.

⁃ Informazioni sulle configurazioni delle armi.

⁃ Statistiche di gioco associate all’uso di determinate configurazioni.

L’utente può specificare che una configurazione dell’arma personalizzata e/o alcune o tutte le informazioni precedenti siano rese disponibili a tutti i giocatori, oppure a un sottoinsieme di giocatori (amici o followers), membri della propria squadra o altri gruppi di giocatori).

Il brevetto consente anche di includere nella condivisione “testo, grafica, immagini, audio, video o altri contenuti multimediali personalizzati quando si condividono le configurazioni delle armi”.

Sarà interessante vedere se e come questo verrà implementato in Call of Duty. Precedenti leak fecero riferimento a codici QR visti accanto all’ equipaggiamento nell’armaiolo: potrebbero essere un mezzo utilizzato per la condivisione, ma non c’è nulla di confermato.

img_5370

Nuova arma bonus Black Ops Cold War

Completando la sfida “Ottieni 7 calici Carneficina” nella nuova modalità zombies Carneficina Nuketown otterrete questa variante arma del Type 63 (esclusiva PlayStation).

Ringraziamo PrestigeIsKey.

img_8012

Bug mappa Cartel Black Ops Cold War

Curioso bug sta accadendo a diversi giocatori sulla mappa Cartel che porta a far scomparire la vegetazione presente a centro mappa (bandiera B di dominio).

Vi piacerebbe questa versione per una migliore visibilità?

Ringraziamo Optic Chicago.

img_7820

Patch notes in italiano Black Ops Cold War

Treyarch ha rilasciato le patch notes dell’aggiornamento interno avvenuto poche ore fa con l’aggiunta di Nuketown.

Eccole nel dettaglio:

Multigiocatore

-Aggiunta playlist Nuketown 24/7.

-Aggiunta Nuketown nella partite private.

-Aggiunta Nuketown nella rotazione mappe Nucleo e Veterano.

-Risolto un bug nella mappa Crossroads Assalto che permetteva di contestare una Postazione fuori dalla sua area.

Mimetiche

-Risolto un bug nel quale le mimetiche del coltello non venivano contate.

-Risolto un bug relativo alla mostra delle mimetiche oro e diamante nella schermata di rapporto post-partita.

Stabilità

-Risolto un crash che avveniva raramente nella modalità dominio.

Zombies

-Risolto un bug che non permetteva agli zombie di attaccare un giocatore appena uscito dal Dark Aether.

-Risolto un problema relativo al trasporto con il Dark Aether.

-Risolto un bug relativo allo svolgimento delle missioni durante la partita.

-Risolto un problema relativo al Pack a Punch, che mostrava mimetiche inesatte sulle armi ottenute dalle sfide.

-Risolto un bug relativo al gunsmith, che perdeva le sue funzionalità se lasciato aperto dopo la cutscene iniziale della partita.

-Risolto un bug che causava una visione incorretta delle rianimazioni nella schermata post-partita.

-Aggiunta playlist Carneficina Zombie.

-Aggiunta una sfida con premio da eseguire nella playlist Carneficina Zombie Nuketown.

-Migliorata la stabilità generale della modalità.